Quotidiano Giovani - Tutta un'altra storia

Salute E Scienza
Immagine dell'articolo

Smentiti gli antivax

Immagine dell'articolo

I vaccini non sovraccaricano il sistema immunitario

Tra gli argomenti degli antivax c'è la convinzione che creino un sovralavoro per l'organismo, lasciandolo vulnerabile ad altre infezioni. Uno studio dimostra che questo timore è infondato.

 Uno studio su centinaia di piccoli pazienti pubblicato sul Journal of the American Medical Association smentisce tale convinzione

  confrontando la storia vaccinale dei bambini che avevano contratto altre infezioni con quella di bambini che non si erano ammalati, si è visto che non c'è alcun collegamento tra i vaccini somministrati prima dei due anni di età e le infezioni "non prevenibili" contratte tra i 2 e i 4 anni di età. Al contrario, sono le malattie contro le quali ci si dovrebbe vaccinare, come il morbillo, a lasciare il sistema immunitario vulnerabile per anni dopo la guarigione.

Salute E Scienza | di Desirè Somma | 26/02/2018


Condividi con

COMMENTI
Nessun commento presente