Quotidiano Giovani Online

Primo piano
Immagine dell'articolo

Caso Sea Wathc: siamo vicini ad una soluzione

Immagine dell'articolo

Salvini autorizza lo sbarco condizionato al trasferimento in Olanda e/o Germania

La nave Sea Whatch, da giorni ferma davanti le coste italiane, batte bandiera olandese ed è per questo che il Ministro dell’Interno Salvini e il governo insistono sul fatto che deve essere l’Olanda ad accogliere questi immigrati.

 

La nave ha a bordo 47 immigrati, e tra loro non vi sono donne e bambini, ma occorre comunque prendere in fretta dei provvedimenti, deve trovarsi una soluzione per dare finalmente fine a questa comunque incresciosa situazione, ma non può essere solo l’Italia, per l’ennesima volta a farsi carico del problema degli sbarchi dei migranti, deve pensarci l’europa

In questo caso specifico il governo italiano insiste sul fatto che la nave ha bandiera Olandese e la Ong è tedesca, quindi l’Italia è disponibile solo a organizzare un corridoio umanitario che porti questa povera gente dove legittimamente dovrebbe essere portata.

Primo piano | di Erika Montanari | 29/01/2019


Condividi con

COMMENTI
Nessun commento presente