Quotidiano Giovani - Tutta un'altra storia

Primo piano
Immagine dell'articolo

IL CASO DESIREE

Immagine dell'articolo

Molti gli interrogativi per un caso che mette a nudo i problemi di un'Italia in difficolta

Il caso della ragazza stuprata e uccisa brutalmente nel quartiere s.lorenzo di roma , mette a nudo i tanti problemi della nostra nazione . Se da un lato gridare a voce alta alla pubblica gogna per i suoi assassini può essere il primo immediato gesto , dall'altra parte bisogna riflettere su di un problema sociale e su di una piaga che in questi ultimi periodi inizia nuovamente a martellare il nostro paese , ovvero il consumo di droga tra i giovanissimi e sopratutto il consumo di eroina .

Vedere associato il termine eroina ad una ragazza di 16 anni fa immediatamente venire i brividi , cosi come puo far venre i brividi il fatto che al centro di una città come Roma , capitale del nostro paese, esistano ancora centri sociali o comunque luoghi in cui la polizia fatica ad entrare e nei cui non ha un accesso diretto . Tutto questo sta diventando imperdonalibile , in un paese in cui il razzismo e la lotta sociale iniziano nuovamente a raffiorare, in un paese in cui lo spaccio diviene non legalizzato ma quasi permesso , in un paese in cui i nostri figli sono nell'occhio del mirino di stupratori, assassini , spacciatori , persone senza scrupoli che per il loro bisogno personale di sopravvivenza schiacciano il bisogno degli altri , come un guerra o peggio come una giungla .

La riflessione a noi tutti , che prevalga il buonsenso ma sopratutto che la legalita inizia veramente a prevalere in questo paese !

Primo piano | di Redazione Quotidiano Giovani | 28/10/2018


Condividi con

COMMENTI
Nessun commento presente