Quotidiano Giovani - Tutta un'altra storia

Primo piano
Immagine dell'articolo

L’Italia è nel caos

Immagine dell'articolo

Dopo i tentativi di formazione di governo falliti, la situazione del Paese è drammatica

Anche oggi l’Italia si sveglia con un’altra giornata di tensione sui mercati ma anche e soprattutto nel marasma del complicato quadro politico da cui versa ormai da tempo.

 L’ultimo premier incaricato, Carlo Cottarelli non scioglie ancora la riserva perché "sono emerse possibilità di un governo politico”. Forse si è aperto lo spiraglio per formare   un esecutivo M5s-Lega (sostenuto stavolta anche da FdI). Ma Salvini così dichiara: "Riaprire su governo? Non siamo al mercato. "Non ostacoliamo soluzioni per emergenze, poi al voto".

Salvini Da Pisa, dove è in campagna elettorale, chiede con forza le elezioni il prima possibile ma dopo le ferie degli italiani ed esclude che la soluzione della crisi possa essere risolta ora da un governo M5s-Lega

Intatto L'OCSE sull'Italia tuona: La crescita rallenta, l'incertezza politica pesa" 

 

Primo piano | di Paola De Pinto | 30/05/2018


Condividi con

COMMENTI
Nessun commento presente