Quotidiano Giovani - Tutta un'altra storia

Primo piano
Immagine dell'articolo

Alessandria: Professoressa legata e derisa dagli alunni

Immagine dell'articolo

Ancora gravi episodi di bullismo, stavolta rivolti ad una Prof.

Professoressa con difficoltà motorie viene legata ad una sedia presa a pugni e derisa, da alcuni alunni di Alessandria. In aiuto della professoressa arriva il bidello chiamato da un alunno di un’altra classe.

Tutto viene filmato e postato immediatamente sui social, reso pubblico e fa il giro della città, la professoressa ha deciso di non denunciare l’accaduto, per questo i ragazzi dovranno scontare una pena di un mese di sospensione tutta la classe con obbligo di frequenza e pulizia dei cestini.

I ragazzi stanno oltrepassando ogni limite del senso civico . Bisognerebbe prendere dei seri provvedimenti, occorre farsi delle domande e cercare di prendere seri provvedimenti contro il dilagante fenomeno di bullismo

Le famiglie e le istituzioni tutte hanno serie responsabilità verso queste nuove generazioni che sembra abbiano perso i riferimenti valoriali. E' ora di smetterla di difendere questi figli a tutti i costi servono punizioni esemplari che mirino alla rieducazione di chi sbaglia! 

Primo piano | di Marika Rusi | 27/03/2018


Condividi con

COMMENTI
Nessun commento presente