Quotidiano Giovani - Tutta un'altra storia

Primo piano
Immagine dell'articolo

Scossa di magnitudo 7.2 al confine tra Iran e Iraq

Immagine dell'articolo

forte terremoto di magnitudo 7.2 che ha colpito la regione di Sulaymaniyya, in Iraq, nei pressi del confine con l'Iran

La forte scossa ha colpito la provincia di Sulaymaniyya, nel Kurdistan iracheno, ha avuto epicentro a 31 chilometri dalla città di Halabja e ipocentro a una profondità di quasi 40 chilometri. Scene di panico in tutta la zona, gente in strada in preda al terrore e decine di video apparsi in Rete che testimoniano la paura. 

La Farnesina su Twitter "ricorda il numero della sala operativa dell'Unità di crisi, attiva 24 ore: +390636225", per raccogliere segnalazioni e richieste di assistenza da parte di eventuali connazionali coinvolti nel terremoto che ha colpito la regione al confine tra l'Iraq e l'Iran. L'Unità di crisi del ministero degli Esteri è infatti al lavoro per verificare l'eventuale presenza di italiani nell'area.

Il bilancio è di oltre 300 morti e migiaia di feriti 

Primo piano | di Paola De Pinto | 12/11/2017


Condividi con

COMMENTI
Nessun commento presente