Quotidiano Giovani - Tutta un'altra storia

Di Tutto Un Po'

FILM CULT - IL CACCIATORE

Immagine dell'articolo

Continua la panoramica dei film cult in collaborazione con il sito www.faccedacinema.it

IL CACCIATORE ( 1978 - USA )

Capolavoro assoluto di Michael Cimino , il film puo essere considerato un vero e proprio cult del genere drammatico anche se in molti amano definirlo un film di guerra.

Il cast di attori è meravigliosamente nella parte e De Niro crea una parte che resterà indelebile in tutti gli spettatori.
Il film narra le vicende di un gruppo di amici che partecipa alla guerra del Vietnam ed in realtà pone l'accento sul cambiamento e sulla dissoluzione della spensieratezza prendendo spunto da un microcosmo per analizzare il macrocosmo degli Stati Uniti feriti dalla sporca guerra .
Il film si divide essenzialmente in tre parti , la prima ad indicare la spensieratezza e l'allegria, la seconda di guerra e di violenza , la terza di profonda riflessione e infinita tristezza .

Qualche curiosità : Le riprese in Thailandia furono molto avventurose: durante le piogge torrenziali, gli attori dovevano salire sui tavoli per evitare i ratti giganti che nuotavano intorno a loro. Inoltre vi fu un colpo di stato proprio durante la lavorazione
John Cazale non avrebbe potuto prendere parte alle riprese ma nonostante la sua malattia, un cancro ai polmoni, Cazale non rinunciò a terminare il film, ma non ne vide mai l'uscita.

www.faccedacinema.it

 

Di Tutto Un Po' | di Redazione Quotidiano Giovani | 28/10/2018


Condividi con

COMMENTI
Nessun commento presente