Quotidiano Giovani - Tutta un'altra storia

Approfondimento, Politica, Società
Immagine dell'articolo

Ai diciottenni nel 2018 bonus da 500 euro

Immagine dell'articolo

Bonus neo maggiorenni come funziona?

 Il bonus cultura da 500 euro è un'agevolazione che l'ex Premier Matteo Renzi ha inserito nella Legge di Stabilità 2016 all’interno del pacchetto cultura e sicurezza, al fine di incentivare la "cultura" tra i giovani ragazzi.

Per il primo anno di applicazione del bonus 18 anni, sono stati 550mila giovani a baneficiare del bonus da 500 euro, ovvero, tutti i ragazzi che hanno compiuto nel corso del 2016 la maggiore età, nel 2017 sono stati altrettanti ed ora tocca aimaggiorenni nel 2018.

Che cos'è il Bonus maggiorenni 2018? E' il bonus 18 anni esteso anche nel 2018 a tutti i giovani che compiono 18 anni nel corso del 2018. Anche per loro un bonus 500 euro da spendere per acquistare biglietti per eventi culturali come cinema, teatro, spettacoli dal vivo, concerti, musei ecc.

  I ragazzi che compiono 18 anni nel corso del 2017 o 2018, per utilizzare il bonus da 500 euro, devono scaricare l'applicazione 18app dal sito ufficiale: https://www.18app.italia.it o da App Store o Google Play, ad oggi non sono ancora attivati dal Governo.

App bonus 18 anni registrazione: per usare l'applicazione, il neo maggiorenne, deve procedere alla registrazione con uno dei seguenti provider abilitati:

  • Poste Italiane;
  • Aruba;
  • Tim;
  • Infocert;
  • Sielte.

In questo modo, si avrà accesso al Pin Unico del Sistema pubblico per la gestione dell’identità digitale, cd. SPID che consente ai cittadini di essere riconosciuti online dallo Stato.

Approfondimento, Politica, Società | di Marika Rusi | 05/01/2018


Condividi con

COMMENTI
Nessun commento presente